Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2021

SOGNO O SON DESTO

  Non è insolito a chi si accosta allo studio e alla letteratura dei temi umanistici, che siano di carattere filosofico, psicologico o spirituale, incorrere sul concetto dell’inconsapevolezza umana causata da un apparente stato di sonno in cui essa vive. L’Essere umano è addormentato, ci dicono, e per quanto tutto ciò possa creare una resistenza nei nostri pensieri, sta di fatto che i più grandi Iniziati e Maestri della storia concordano con questa teoria. Fin dai primi anni in cui mi sono avvicinato alla ricerca interiore, nonostante l’ostilità che queste affermazioni suscitavano sulle mie riflessioni, mi sono sforzato di comprenderne il significato reale senza fermarmi alla semplice interpretazione letterale dei termini. Infatti, come ci si può considerare addormentati, sapendo che ogni santo giorno ci alziamo dal letto e trascorriamo un’intera giornata a fare cose, e che tutto ciò è scandito sia dagli orologi che dal ciclo del Sole e della natura.   Bisogna allora considerare che i